amicorobot rete di scuole per la roboticalogo di amicorobot porta alla home page
sei in: home > gare > competizione > il bowling

Il bowling

L’ambiente di gara

E' riportato nel disegno sottostante. I birilli sono rappresentati da pile (le stesse utilizzate per il robot). La pallina caricata sul robot è quella in dotazione nella scatola dell’NXT: circonferenza 16.2 cm, peso 13 g con una tolleranza del 15%. Le rampe partono da quota 0.00 e raggiungono quota 16.00 cm (quota del piano di svolta). Un muro laterale alto 10 cm. è collocato a sinistra del piano di salita e contorna 3 lati del piano di svolta (sul 4° arrivano le rampe). Una banda nera larga 4 cm. è collocata sulla rampa di discesa a 6 cm. dall’inizio.

campo di gara del bowling 

 

Il robot

Per la realizzazione del robot sarà utilizzato esclusivamente materiale in dotazione in una scatola di Lego Mindstorm. Le dimensioni massime del robot saranno di 25*25. Birilli e pallina saranno forniti dagli organizzatori.

Il turno di gara

I concorrenti collocheranno il robot nella posizione di partenza (distanza minima 10 cm. dalla rampa di salita). Sul robot (dimensioni d’ingombro massime 25*25) sarà collocata la pallina. Al via il robot dovrà raggiungere il piano di svolta e, successivamente la rampa di discesa dove si arresterà sulla banda nera. Il tempo del turno di gara del robot è il tempo impiegato dal via all’arresto sulla banda nera.
All’arresto la pallina potrà cadere dal robot e, scendendo lungo la rampa di discesa, abbattere uno o più birilli. La gara termina con l’arresto della pallina.
E’ squalificato il robot che:
fa partire la pallina prima di arrestarsi sulla banda nera
supera interamente la banda nera
raggiunge la banda nera dal basso
supera il tempo massimo stabilito dalla giuria senza raggiungere la banda nera

Il punteggio del turno di gara

Ogni robot  che termina regolarmente la gara riceverà un punto per ogni birillo abbattuto.

La classifica

ogni robot effettuerà due turni di gara. La classifica definitiva verrà realizzata prendendo in considerazione il punteggio migliore a cui verrà aggiunto un punto se l’altra gara è stata comunque portata a termine. A parità di punteggio ha la precedenza chi, nel turno preso in considerazione per il calcolo del punteggio, ha realizzato un tempo di gara minore.

Amicorobot - rete di scuole per la robotica educativa
scuola capofila: S.M.S. "Manzoni - Benzi" - via Isimbardi, 15 - 20091 Bresso (MI)
info@amicorobot.net
ultimo aggiornamento: 16-02-09